Tutti gli articoli di Chiara P

ICTUS CON LE MIE PAROLE – CORSO FORMATIVO ESPERIENZIALE

Si chiudono il 22 ottobre le iscrizioni per partecipare sia al laboratorio che alla tavola rotonda dell’evento organizzato da ASST di Cremona con la nostra collaborazione, dal titolo

ICTUS CON LE MIE PAROLE – Non so se tu sai come come mi sento davvero

Si tratta di un corso formativo esperienziale composto da due parti, distinte ma complementari, che si terrà martedì 29 Ottobre 2019 presso il Teatro Monteverdi di Cremona, Via Dante 149.

Dalle ore 14:00, a cura dell’Associazione Argilla e dell’Associazione Culturale Gruppo DECA, il laboratorio creativo consentirà di entrare in contatto con la malattia e la cura in modo inconsueto. I partecipanti potranno sperimentare le proprie tecniche di adattamento conoscendo, sotto la guida di un insegnante, proprietà e tecniche base di lavorazione dell’argilla.

Dalle 16:30 nella tavola rotonda, aperta anche alla cittadinanza senza obbligo di iscrizione, si affronteranno gli aspetti percettivi, relazionali ed emozionali correlati all‘Ictus e si ascolteranno le testimonianze ed i confronti tra pazienti ed operatori sanitari che hanno aderito ad un progetto di Medicina Narrativa attraverso la rispettiva scrittura della propria storia e della cartella parallela.

Il corso è accreditato ECM e gratuito.

Per iscriversi:  https://formazione.sigmapaghe.com/WFRM004.pgm

Convegno annuale “Alzheimer xxi: buone pratiche e valide connessioni”.

In occasione della XXVI Giornata Mondiale dell’ Alzheimer, venerdì 20 Settembre si terrà a Roma il Convegno Annuale “Alzheimer XXI: Buone pratiche e valide connessioni”.

Organizzato da ALZHEIMER UNITI ROMA ONLUS l’evento avrà luogo dalle ore 09:00 alle ore 18:00 presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio.

Si rivolge a operatori sanitari e sociali ed è anche aperto a famigliari di malati e cittadini.

Durante la giornata sarà consegnato il premio “Saggio Caregiver”.

Un’ occasione per conoscere ed informarsi.

Una cosa è impossibile fino a che qualcuno non prova il contrario.

L’ hanno fatto Melanie Knecht (29 anni) e Trevor Hahn (42 anni) il cui incontro fortuito ha originato una storia nuova, con un finale da scoprire e tanto da raccontare.
Entrambi con la passione per le attività all’aria aperta, hanno iniziato a scalare le montagne insieme.
Lo fanno lei, affetta da spina bifida, in braccio a lui e lui, che ha perso la vista 5 anni fa a causa di un glaucoma, con gli occhi di lei.
Si possono seguire sul loro account Instagram hiking_with_sight dove hanno annunciato la prossima avventura: scalarne una alta più di 4mila metri.

Accettando aiuto e affidandosi l’uno all’altra, hanno superato insieme limiti apparentemente invalicabili.
Una gran bella sfida si ma anche un atto d’amore verso loro stessi.
Per noi anche la conferma che ricreare ambienti abilitativi e non esclusivamente restitutivi per le persone che hanno incontrato una disabilità, rappresenti un’ opportunità concreta per migliorarne la qualità della vita.
È questa la direzione del nostro progetto “ARGILLATI!” rivolto a coloro che sono motivati a costruire e riprendere abilità occupazionali, emotive e sociali.
Le conseguenze negative  di una menomazione possono fare perdere di vista desideri, inclinazioni e competenze.
L’obiettivo del progetto “ARGILLATI!” è proprio quello di aiutare le persone con disabilità a riscoprire i propri desideri e credere che molte più cose sono possibili, nonostante la disabilità.

Per informazioni sul progetto, contatta la Segreteria associazioneargilla@gmail.com 

Fotografie convegno “Disabilità e sessualità: oltre silenzi e pregiudizi”

Sabato 22 giugno presso la sala Benaco di Cremona Solidale si è svolto il convegno “Disabilità e sessualità: oltre silenzi e pregiudizi”. Ecco le fotografie.

Per i dettagli vedi l’articolo precedente.

La sala era gremita per la massiccia adesione di persone con disabilità, famigliari, associazioni del territorio e diverse figure professionali (educatori, psicologi, infermieri, medici, fisioterapisti, terapisti occupazionali e docenti di CFP di Cremona e provenienti da altre province quali Brescia, Milano, Modena, Monza Brianza e Pavia).

Andrea Virgilio, vicesindaco di Cremona .
Pierluigi Ferrari, presidente provinciale della federazione degli ordini TSRM-PSTRP .
Paola Mosa, direttore socio sanitario di ASST Cremona .
Flavia Monceri, professore ordinario di Filosofia politica dell’Università del Molise .
A sinistra Ilaria Giani, presidente di Arcigay Cremona “La Rocca”.
Priscilla Berardi, psicoterapeuta e sessuologa bolognese.
A sinistra Elena Lucchi, segretaria di Associazione Argilla .
Chiara Pedroni, campionessa italiana danza sportiva paralimpica.
Silvia Berna, referente dei servizi abilitativi di Fondazione Sospiro (Cr).
Stefano Ferrari, regista e autore del documentario “Io, assistente sessuale” .